Condizioni di vendita

Clima Rosa srls, con sede legale in Cornuda 31041 , Via Padova 50, P.IVA 06694810828, è utilizzatrice del sito https://www.klimakalor.it


Gentile cliente,
La informiamo che le condizioni generali di vendita, di seguito riportate, indicano, nel rispetto delle normative vigenti a tutela del consumatore, le condizioni e le modalità con cui procedere all’acquisto online sul sito di 
Clima Rosa Srls , da ora denominato Venditore, dei prodotti di Suo interesse in maniera sicura, facile e conveniente. Pertanto La invitiamo a leggerle ed accettarle per poter procedere all’acquisto.

OGGETTO

Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati dal Venditore a utenti consumatori e a utenti che agiscono per scopi inerenti l’attività di impresa.
Tali condizioni generali hanno efficacia a decorrere dalla data di accettazione delle stesse da parte del cliente sul sito, che vale a tutti gli effetti quale accettazione ai sensi dell’art. 1341 del codice civile.
La società si riserva la facoltà di modificare in qualsiasi momento le presenti condizioni generali di vendita riportandole sul sito.
Viene esclusa qualsiasi responsabilità contrattuale o extra-contrattuale in capo alla società per danni diretti o indiretti a persone e/o cose provocati dalla mancata accettazione, anche parziale di un ordine.

Il Cliente dichiara che, in base a quanto disposto dall’Unione Europea con il Regolamento 517/14, i prodotti acquistati e contenenti gas flourorati saranno rivenduti o fatti installare solo ed esclusivamente da Impresa certificata F-GAS e si impegna a comunicare a 4clima Srl la Ragione Sociale dell’Impresa Installatrice e il relativo Numero del Certificato F-GAS.

1 – Accettazione delle condizioni generali di vendita

1.1 Il Venditore si riserva l’insindacabile facoltà di accettare la proposta di acquisto del Cliente.

1.2 In assenza di comunicazioni relative alla mancata accettazione di un ordine da parte del Venditore , inoltrate al Cliente con qualsiasi mezzo entro le 48 ore lavorative successive all’ordine, il contratto stipulato tra il venditore e il Cliente deve intendersi concluso per tacita accettazione.

1.3 Con l’invio dell’ordine, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a Lui fornite durante la procedura d’acquisto, di accettare integralmente le Condizioni Generali di Vendita di seguito descritte e quelle relative alle Modalità di Pagamento, Spedizioni, Trasporto e Garanzia.

1.4 In caso di mancata accettazione di un ordine da parte di del venditore, il cliente dichiara di rinunciare a ogni diritto di risarcimento danni o indennizzi, e di non ritenere responsabile ad alcun titolo il venditore per danni diretti o indiretti a persone e/o cose.

2 – Modalità di acquisto

2.1 Il Venditore accetterà ordini solo con consegna nel territorio Italiano con esclusione delle località di Campione d’Italia, Livigno e Repubblica di San Marino.

2.2 Tutti i prezzi indicati nel catalogo sono comprensivi del 22% dell’aliquota I.V.A. e possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso. La merce è venduta f/co deposito del Venditore e i trasporti vengono eseguite per conto del Cliente. Le spese relative al “trasporto semplice” (da intendersi non al piano, senza pedana), per comodità del Cliente, sono già indicate nel prezzo di vendita (Trasporto Isole minori, al costo in fattura).

2.3 Il Cliente può acquistare solo i prodotti disponibili al momento dell’invio dell’ordine nel catalogo elettronico del Venditore e visionabili on-line all’indirizzo (URL) https://www.klimakalor.it, così come descritti nelle relative schede tecniche. Si fa presente che le eventuali immagini riprodotte nel catalogo sono puramente indicative e potranno essere differenti dagli originali per proporzioni, colori e altre caratteristiche.

2.4 Tutte le informazioni tecniche indicate nelle note descrittive dei prodotti, sono rilevate dai siti web ufficiali delle Case Costruttrici e/o dai cataloghi ufficiali delle stesse. Il Venditore, pertanto, anche senza preavviso, si riserva la facoltà di aggiornare in qualsiasi momento le informazioni tecniche riportate dei prodotti in relazione ad eventuali modifiche apportate dai Produttori. Tutte le informazioni di supporto all’acquisto (Glossario, Guida all’acquisto, Informazioni e Caratteristiche Tecniche ecc…) sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche del singolo prodotto per le quali, si rimanda il Cliente alla Documentazione Tecnica Ufficiale delle Case Produttrici.

2.5 La corretta ricezione dell’ordine sarà confermata dal Venditore. con risposta via e-mail, inoltrata all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente. La conferma di ricezione dell’ordine indicherà la data e l’ora di esecuzione dell’ordine e un “Numero Identificativo Ordine Cliente”, da utilizzare successivamente in ogni ulteriore comunicazione con il Venditore. Inoltre, la conferma di ricezione dell’ordine indicherà tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegnerà a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni e/o variazioni.

3 – Fatturazione

3.1 Per ogni ordine effettuato on-line all’indirizzo (URL) https://www.klimakalor.it, Il Venditore  emetterà fattura del materiale spedito, inviandola in formato PDF mediante e-mail all’intestatario dell’ordine, ai sensi dell’art 14 D.P.R. 445/2000 e DL 52/2004. Per l’emissione della fattura, faranno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine.

3.2 Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l’emissione della stessa. 

4 – Modalità di Pagamento

4.1 Tutti i prezzi presenti sul sito sono da intendersi prezzi al pubblico e, quindi, comprensivi di IVA.

4.2 I prezzi possono variare senza obbligo di preavviso e l’unico prezzo corretto è da intendersi quello indicato al momento della conferma dell’ordine.

4.3 Su determinati prodotti, oggetto di promozioni di prezzo, il venditore si riserva il diritto di accettare gli ordini riducendone la quantità, previa comunicazione e accettazione da parte del cliente, in difetto della quale l’ordine dovrà ritenersi annullato.

4.4 Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento “carta di credito”, contestualmente alla conclusione della transazione online, l’istituto bancario di riferimento provvederà ad autorizzare il solo impegno dell’importo relativo all’acquisto effettuato. L’importo relativo alla merce evasa, anche parzialmente, verrà effettivamente addebitato sulla carta di credito del cliente solo all’atto della consegna del materiale ordinato al corriere.

4.5 Per ulteriori informazione o per ricevere supporto può contattare direttamente il venditore o il team di Supporto Clienti al n. telefono negli orari indicati.

4.6 L’invio della merce avviene solo dopo l’accettazione dell’ordine e la ricezione dell’accredito.

4.7 In caso di annullamento dell’ordine, sia da parte del cliente sia nel caso di mancata accettazione dello stesso da parte del venditore, verrà effettuato l’annullamento dello stesso e lo svincolo dell’importo impegnato (i tempi di svincolo dipendono esclusivamente dal sistema bancario). Effettuato l’annullamento della transazione, il venditore non può essere ritenuto responsabile di eventuali danni, derivanti dallo svincolo dell’importo impegnato da parte del sistema bancario.

4.8 Il venditore si riserva la facoltà di richiedere al cliente documenti integrativi comprovanti la titolarità della carta di credito. In mancanza dell’invio della documentazione il venditore riserva la facoltà di non accettare l’ordine.
La sicurezza delle transazioni è garantita da un sistema di crittografia dei dati (SSL) e da collegamenti diretti, protetti e certificati.

 

5 – Modalità di Consegna

5.1 Per ogni ordine effettuato il venditore emette documento di vendita del materiale spedito. Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal cliente all’atto dell’ordine. Il cliente può richiedere la copia della fattura o della ricevuta fiscale entro il termine di tre mesi dall’emissione.

5.2 Le spese di consegna sono a carico del cliente e vengono indicate in sede di effettuazione dell’ordine.

5.3 Nessuna responsabilità può essere imputata al venditore in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna di quanto ordinato.

5.4 Al momento della consegna il cliente è tenuto a controllare:
– che l’imballo risulti integro, né danneggiato, né bagnato, o comunque alterato;
– che il numero dei colli corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto.

5.5 Eventuali danni al prodotto o all’imballo o la mancata corrispondenza delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA, sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

5.6 Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal cliente all’atto dell’ordine, l’ordine verrà annullato.

 

6 – Diritto di recesso

6.1 Al cliente online che agisca in qualità di consumatore è attribuito il diritto di recesso dal contratto, così come previsto dagli artt. 64 – 67 del D.Lgs. n. 206/2005, detto Codice del Consumo.
Si precisa che questo diritto è riservato soltanto alle persone fisiche, cioè a quei consumatori privati che agiscano per scopi estranei alla propria professione. Non è previsto diritto di recesso per le persone giuridiche e fisiche che agiscano, in riferimento al contratto di acquisto, in ambito professionale. 
, il consumatore privato ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, fatto salvo quanto indicato al successivo 7.

6.2 Per esercitare tale diritto, il Cliente dovrà inviare al Venditore una comunicazione in tal senso, entro 14 giorni dalla data di ricevimento della merce. Tale comunicazione dovrà essere inviata a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a:

Clima Rosa srls Via Padova, 50 – 31041 CORNUDA (TREVISO)

oppure mediante telegramma inviato sempre entro il suddetto termine di 14 giorni e seguiti da una conferma a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, inviata TASSATIVAMENTE entro le 48 ore successive all’invio del telegramma. Una volta pervenuta la suddetta comunicazione di recesso il venditore provvederà rapidamente a comunicare al cliente le istruzioni sulla modalità di restituzione della merce che dovrà pervenire a Clima Rosa srls  entro 10 giorni dall’autorizzazione.

7 – Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni: 

7.1 Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato.

7.2 Il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc…); per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo, quando possibile, di inserirla in una seconda scatola, sulla quale apporre l’etichetta fornita dal venditore, riportante il numero di autorizzazione al reso inviata con apposita e-mail; va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.

7.3  A norma di legge, le spese di trasporto relative alla consegna e alla restituzione del bene sono a carico del Cliente.

7.4 La spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del Cliente; in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, il venditore darà comunicazione al Cliente dell’accaduto (entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del Corriere da Lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del Cliente per la sua restituzione, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso.

7.5 Il Venditore non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate.

7.6 Al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. Qualora la confezione e/o l’imballo originale risultino rovinati, il Venditore provvederà a trattenere dal rimborso dovuto una percentuale, comunque non superiore al 10% dello stesso, quale contributo alle spese di ripristino.

7.7 Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all’imballo originale o al prodotto, il Venditore provvederà a rimborsare al Cliente l’intero importo già pagato, entro 14 giorni dal rientro della merce, tramite procedura di storno dell’importo addebitato sulla Carta di Credito o a mezzo Bonifico Bancario. In quest’ultimo caso, sarà cura del Cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (Cod. ABI – CAB – Conto Corrente dell’intestatario della fattura).

7.8 Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui il Venditore  accerti:

– la mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale;
– l’assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali, parti, etc.);
– uno stato di sporcizia del prodotto dovuta al suo utilizzo;
– il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto.

Nel caso di decadenza del diritto di recesso, il venditore provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di trasporto. 

8 – Richiesta di Annullamento dell’Ordine

8.1 L’ordine di acquisto può essere annullato integralmente se, al momento della richiesta di annullamento, è ancora in corso di preparazione la spedizione del prodotto e, in ogni caso, se l’importo non sia stato ancora incassato; in tal caso non verrà addebitato alcun costo al cliente.

8.2 Se al momento della richiesta di annullamento dell’ordine di acquisto il prodotto risulti già affidato al corriere o, in ogni caso, l’importo sia stato incassato, il consumatore dovrà esercitare il diritto di recesso e rispedire al Venditore la merce.A tal fine, è necessario seguire le procedure sopra indicate per l’esercizio del diritto di recesso.
Per maggiori informazioni è possibile scriverci cliccando di seguito: Richiedi informazioni

9- Garanzia Legale

9.1 I prodotti acquistati sono sempre accompagnati da una garanzia legale che copre i vizi di produzione e di conformità (es. malfunzionamenti, guasti e rotture derivanti da un normale utilizzo, difetti del bene) dei prodotti stessi per 24 mesi dalla data di consegna del prodotto.

9.2 La garanzia legale non può essere fatta valere da chi ha acquistato i prodotti nell’ambito della propria attività imprenditoriale o professionale, indicando la propria partita IVA.

9.3 La garanzia legale dà diritto a richiedere al venditore:

o        a scelta del consumatore, la riparazione o sostituzione del bene, senza spese, a patto che la soluzione richiesta non risulti impossibile o eccessivamente onerosa rispetto all’alternativa, considerati: l’entità dell’eventuale difetto, il valore del prodotto privo di difetto e l’eventualità che l’alternativa possa essere attuata evitando notevoli inconvenienti al cliente;

o        nel caso in cui la riparazione o la sostituzione risultino impossibili, eccessivamente onerose oppure siano tardive o comportino notevoli inconvenienti per il cliente e non risultino efficaci a risolvere il problema il cliente ha diritto di chiedere una riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. Nel determinare l’importo della riduzione o la somma da restituire si deve tenere conto dell’uso del bene. In ogni caso, per difetti di lieve entità per i quali non è stato possibile procedere alla riparazione o alla sostituzione del prodotto non si potrà procedere alla risoluzione del contratto.

9.4 Il venditore effettua la riparazione o la sostituzione del prodotto entro il tempo massimo 60 giorni dalla consegna dello stesso al punto vendita, esclusi i tempi necessari per procurare i pezzi di ricambio non immediatamente disponibili.

9.5 Al fine di far valere la garanzia il cliente deve per legge:

o        conservare e esibire lo scontrino di acquisto;

o        denunciare il vizio entro due mesi dalla sua scoperta;